A contatto con la natura

Quando il nostro modo di vivere ci fa dimenticare il legame ancestrale che unisce l’uomo con la natura

I nostri stili di vita sono prevalentemente urbani e sedentari e oggi viviamo in ambienti sempre più igienizzati in cui i nostri figli trascorrono confinati la maggior parte del loro tempo.

Potremmo pensare che questi stili di vita controllati e protettivi facciano bene alla nostra salute, ma non è questo il caso: i tassi di allergia sono drammaticamente aumentati nei bambini.

Come spiegarlo? Si scopre che progredendo sulla base di un’igiene eccessiva, abbiamo rotto il nostro legame protettivo con la natura.

La natura è portatrice di batteri buoni, rivedi il tuo stile di vita!

Ora sappiamo che i bambini lasciati liberi di crescere e vivere a contatto con la terra e con  gli animali, sviluppano un’immunità  migliore rispetto ai bambini tenuti in ambienti domestici asettici.

Per ristabilire l’equilibrio, bandire dalla vostra vita l’eccessiva igiene, dare agli animali domestici un posto in casa, lasciare che i tuoi figli camminino a quattro zampe a contatto con la terra, organizzare attività all’aperto. Ristabilirai questo legame con la natura così essenziale per l’equilibrio della vita.